spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bilancio del primo cittadino. Che presenta anche il nuovo Comitato per i rapporti con gli Usa

    GREVE IN CHIANTI – "Buone, anzi ottime notizie per il settore del turismo grevigiano che registra anche nel mese di settembre il tutto esaurito. I meriti vanno attribuiti agli imprenditori che si sono impegnati per una offerta turistica apprezzata in tutto il mondo e a tutti gli enti pubblici e privati che contribuiscono al raggiungimento di questi risultati straordinari".

     

    A dirlo è il sindaco di Greve in Chianti Alberto Bencistà, che traccia un bilancio per quanto riguarda uno dei settori trainanti dell'economia grevigiana.

     

    "Anche l'amministrazione comunale – sottolinea – si è fortemente impegnata nella promozione del territorio, delle eccellenze produttive, in azioni per salvaguardare la qualità della vita dei residenti e quindi anche dei turisti (vedi la lotta contro l'inceneritore di Testi e l'istituzione del Biodistretto) dotandosi anche di strumenti innovativi per il marketing territoriale e per la difesa del brand “Chianti” uguale Chianti Classico. A questo proposito ricordiamo il grande successo dell'Expo del Chianti Classico 2013, che ha superato in visitatori, presenza di produttori e in affari i numeri delle precedenti edizioni".

     

    Poi elenca le novità di quest'anno: "L'Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica di Greve in Chianti, con la nuova gestione affidata alla società Caterina de' Medici Agenzia Turistica Hello Florence & Chianti ha collaborato egregiamente con l'ammnistrazione comunale partecipando alla promozione degli eventi e offrendo un servizio qualificato e cortese ai visitatori ed ai molti turisti che quotidianamente si recano nella nostra sede nella piazza principale".

     

    Poi, "la realizzazione di un video promozionale su Greve in Chianti che verrà presentato giovedì 3 ottobre alle 21.30 nerlla la Sala della Torre Margherita Hack".
     

    E, infine, "la costituzione del Comitato per i rapporti con gli Usa, che si insedierà martedì 8 ottobre alle ore 21.30 sempre nella la Sala della Torre Margherita Hack e che terrà contatti in particolar modo con le nostre città gemellate Sonoma (California) e Rehoboth Beach (Delaware), ma anche con San Francisco e New York".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...