spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un incontro con il presidente della Corte Costituzionale, Paolo Grossi

    L'appuntamento sabato 10 dicembre alle 17 nella sala del consiglio di Greve

    GREVE IN CHIANTI –  “La Costituzione Italiana quale espressione della società democratica” è il tema dell’incontro che vede protagonista il presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi (nella foto con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella) fiorentino di nascita e grevigiano di adozione.

     

    Ad organizzare l’evento, in programma sabato 10 dicembre alle ore 17 nella sala del Consiglio comunale, il Comune di Greve in Chianti. Il pubblico potrà intervenire direttamente all'incontro, aperto e introdotto dal sindaco Paolo Sottani.

     

    Giurista e storico, Grossi ha 83 anni risiede a Greve in Chianti. Una lunga carriera come professore di Storia del diritto e di Diritto canonico in numerose università, fu nominato giudice costituzionale dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. E’ stato preside e docente di Storia del diritto italiano alla Facoltà di Giurisprudenza di Firenze.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...