spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 29 Marzo 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Italia Viva di Greve in Chianti dà il suo benvenuto al consigliere comunale Paolo Tepsich

    "Vedo con piacere che anche a Greve pian piano stiamo crescendo - dice il coordinatore comunale Marco Pratesi - con ingressi importanti come lo è quello di Paolo"

    GREVE IN CHIANTI – “Il comitato di Italia Viva di Greve in Chianti dà il benvenuto al consigliere Paolo Tepsich nelle file del nuovo partito”.

    A dirlo è Marco Pratesi, coordinatore comunale di IV, in seguito al passaggio del consigliuere comunale nelle fila renziane.

    # Greve in Chianti, il consigliere Paolo Tepsich lascia il Pd e approda a Italia Viva di Renzi

    “Vedo con piacere che anche a Greve pian piano stiamo crescendo – riprende – con ingressi importanti come lo è quello di Paolo”.

    “Come dichiarato da Paolo – tiene a dire – saremo al fianco dell’attuale amministrazione collaborando dove è possibile e proponendo anche le nostre idee”.

    “Chi fosse interessato ad aderire a Italia Viva – conclude – lo può già fare tramite il sito web www.italiaviva.it“.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...