spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Nello showroom della Fonderia Del Giudice a Greve si apre oggi la personale di Carlo Fagiani

    Visibile fino a fine luglio: personaggio poliedrico, musicista jazz, nello spazio espositivo grevigiano espone la sua scultura vicina al design per interni

    GREVE IN CHIANTI – Si apre oggi, con inaugurazione alle 17.30, la personale di Carlo Fagiani negli spazi dello showroom della Fonderia Del Giudice, a Greve in Chianti.

    Una personale che fa parte del ciclo “Un artista al mese”, con lo spazio espositivo messo a disposizione di artisti. Del territorio e non.

    In questo caso con Fagiani rimaniamo a “km 0”. E così viene presentata la sua esposizione grevigiana, che rimarrà visibile fino agli inizi di luglio.

    Con questa sua esposizione Fagiani torna ad affacciarsi con le sue nuove creazioni in un territorio che conosce bene e che in qualche modo gli appartiene. 

    Chiantigiano ormai da tempi lontani, dopo un piccolo periodo di assenza al pubblico, torna con questa sua esposizione a presentare gli ultimi lavori, che ci mostrano in maniera preponderante, la necessità che lo spinge in questo continuo processo creativo in direzione e alla ricerca di un linguaggio pittorico che unisce spiritualità a materialismo, a questa sua forte esigenza di esprimere emozioni.

    Nella scultura si avvicina al design di oggetti per interni, con i quali cerca di illuminare spazi intimi, delicati.

    Quasi silenziosi, fatti di una musica sottile, che non fanno certo intravedere la su vera natura di abile e conosciuto musicista jazz.

    Un uomo che sorprende per le strade che intraprende continuamente, sempre alla ricerca di nuove emozioni da trascrivere in pittura cosi come in scultura e in musica. 

    L’esigenza del creare linguaggi, immagini, sonore o materiali, da portare addirittura a spasso, come per il progetto “disegni a spasso”. 

    UN ARTISTA AL MESE

    📅 Dal 16 aprile le opere di Francesco Battaglini

    📅 Dal 21 maggio le opere di Fulvio Pratesi

    📅 Dal 18 giugno le opere di Carlo Fagiani

    📅 Dal 9 luglio le opere di Tommaso Bartoloni


    🏭 Sede: via di Meleto 2, Strada in Chianti

    📍 Show-room: piazza Matteotti 5, Greve in Chianti

    💻 Sito web: www.fonderiadelgiudice.com

    📱 Pagina Facebook: https://www.facebook.com/fonderiaartisticadelgiudiceleonardo

    📨 Mail: info@fonderiadelgiudice.com

    📞Telefono: 0558588893

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...