spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sequestro di 8 kg di eroina in una casa di Greve in Chianti: foto e video

    In un'auto a Tavarnuzze il ritrovamento di oltre un kg in vani occultati. Poi la perquisizione domiciliare...

    GREVE IN CHIANTI-IMPRUNETA – Eccoli, nelle immagini, i carabinieri della Stazione di Impruneta che nella serata di ieri, martedì 5 marzo, hanno scovato un vero e proprio "quartier generale" della droga a Greve in Chianti.

     

    Nelle immagini e nel video vedete l'auto da cui è iniziato tutto: da una perquisizione a Tavarnuzze e il rinvenimento, in due vani occultati, di oltre 1 kg di eroina.

     

    Fino alla perquisizione domiciliare al proprietario dell'auto, a Greve in Chianti: una vera e propria centrale dello spaccio, che ha visto (alla fine) un squestro complessivo di oltre 8 kg di sostanza stupefacente.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...