spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 26 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Undicesima edizione della rassegna: in degustazione grandissime etichette del territorio

    Un week end a tutto vino quello che sta per arrivare a Montefioralle, lo splendido borgo affacciato su Greve in Chianti: sabato 18 e domenica 19 maggio infatti ecco "I Vini del Castello", rassegna ormai centrale nel panorama chiantigiano, giunta alla sua undicesima edizione.

     

    Una rassegna di vini e prodotti tipici (stand gastronomico a cura del Comitato Turistico di Montefioralle) che si inauguara sabato alle 11 con l'apertura degli stands di degustazione e la vendita del bicchiere griffato. Alle 15 apertura dell’accampamento medievale presso la piazza, aertura campo di tiro con l’arco presso il camminamento (ore 16-19), corteo e spettacolo con Musici e Sbandieratori della Signoria di Firenze. Alle 16.30 Falconeria con gli Amici di Anacleto; alle 17.30 Casa Vespucci torna a vivere: animazione rinascimentale e Giocoleria (inaugurazione epigrafe commemorativa presso il Borgo ed il Camposanto). Alle 18 danze Rinascimentali con le Dame del Giglio presso la piazza e aperitivo musicale: “Al tempo di Vespucci” con i produttori de ”I Vini del Castello” e l’arpa celtica di Chiara Vettori. Alle 19 spettacolo di chiusura con gli Sbandieratori della Signoria di Firenze, alle 20 chiusura degustazioni.

     

    Domenica 19 maggio alle 10 apre il Mercato medievale in piazza Santo Stefano (fino alle 19). Per tutta la giornata degustazione presso gli stands dei produttori. Alle 15 apertura dell’accampamento medievale e del campo di tiro con l’arco (15-19); alle 15.30 Corteo e spettacolo con Musici e Sbandieratori della Signoria di Firenze; alle 16.30 Falconeria con gli Amici di Anacleto; alle 16 Grazia, Forza e Destrezza alla corte del Magnifico: sbandieratori, musici, scherma e danza al servizio del Castello, Giocoleria. Alle 18.30 spettacolo di chiusura con gli Sbandieratori della Signoria di Firenze.

     

    Sabato dalle 15 alle 20 e domenica dalle 12 alle 20 servizio di navetta gratuito con partenza da Greve in Chianti (piazza Trento) ogni 30 minuti, con fermata alla cappellina di Sant'Anna.

     

    Le aziende espositrici: Altiero, Brogioni, Campocorto, Castellaccio, Castello Il Palagio, Chiesavecchia, Corte di Valle, La Camporena, La Fonte, Montefioralle, Montoro e Selvole, Pian del Gallo, Pieve di San Cresci, Podere Campriano, Poggio a Campoli, Poggio Riccioli, Pruneti, Sagrona, Tenuta Riseccoli, Terre di Melazzano, Terreno.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua