spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Altre due vendite in cantiere, il Comune di Impruneta cerca di fare cassa

    Un immobile e un terreno, l'asta è fissata per il 16 settembre negli uffici di via Fratelli Rosselli

    IMPRUNETA – Vanno all'asta un immobile e un terreno edificabile. Il Comune di Impruneta prova a fare cassa vendendo due sue proprietà e annuncia che giovedì 16 settembre alle 11 a Tavarnuzze, presso gli uffici del servizio territorio e sviluppo in via f.lli Rosselli, 6, in seduta pubblica, dinanzi al dirigente del servizio territorio e sviluppo e a due testimoni si procederà alla vendita mediante asta pubblica, con il metodo delle offerte segrete al rialzo.

     

    Sul tavolo un immobile di ben 140 mq, l'ex asilo nido di Bagnolo, la base d'asta è 120 mila euro e un'area di 130 mq con diritto di edificazione, compresa tra via di Fabbiolle e la circonvallazione del capoluogo e più precisamente tra il collegamento tra le due viabilità ed altra attigua proprietà. L'importo a base d'asta in questo caso è di  15 mila euro.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...