spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Befana (il 5) e Re Magi (il 6 gennaio): doppio appuntamento dell’Epifania all’Impruneta

    Organizzazione della Pro Loco imprunetina, il patrocinio del Comune, la partecipazione di Associazione Paolieri, Associazione Sassi Neri, Misericordia di Impruneta, CCN Il Pozzo

    IMPRUNETA – Doppio appuntamento per l’Epifania a Impruneta, con l’organizzazione della Pro Loco imprunetina, il patrocinio del Comune, la partecipazione di Associazione Paolieri, Associazione Sassi Neri, Misericordia di Impruneta, CCN Il Pozzo.

    Si inizia giovedì 5 gennaio, “Arriva la Befana”: alle 15 passeggiata per le vie del paese con partenza dalla casa del popolo in via della Croce.

    Alle 16 arrivo della Befana in piazza Buondelmonti.

    Con la partecipazione straordinaria di Zoe Adamelli, vincitrice dello Zecchino d’Oro. Gli organizzatori ringraziano Cristina Bonaiuti, Andrea Tucci, Giovanni Burgassi.

    Venerdì 6 gennaio, dopo la Santa Messa delle 11 (“Un particolare grazie – dicono ancora gli organizzatori – a don Luigi Oropallo e alla parrocchia”), arrivano i Magi in piazza Buondelmonti (con la partecipazione della Protezione Civile della Misericordia di Impruneta)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...