spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il presidente dei commercianti Giani: “Gettato le basi per iniziative da ripetere”

    IMPRUNETA – "Un grazie di cuore a tutti i commercianti del Centro Commerciale Naturale Il Pozzo di Impruneta, finalmente al lavoro tutti insieme per la riuscita della manifestazione".

     

    A parlare è Andrea Giani, neo presidente del CCN imprunetino, che fa un bilancio della prima giornata della Festa di Primavera (la vedete nelle foto scattate da Stefano Balatri), che ha visto protagonisti nell'organizzazione anche gli stessi commercianti.

     

    "Mi sembra doveroso ricordare – sottolinea Giani – che i commercianti del CCN Il Pozzo di Impruneta, nella giornata del 25 aprile, hanno gettato le basi per varie iniziative che sperano di riproporre annualmente. Infatti, oltre al primo concorso "Quanto somigli al tuo cane", i commercianti hanno accolto i bambini in via cavalleggeri per un "Make up con merenda"".

     

    "Non da meno – dice ancora – anche se più scontata, la gara di pittura estemporanea per le vie del paese, con 14 partecipanti  con varie tecniche. La giuria, presieduta dal sindaco Alessio Calamandrei, ha premiato: 1° Silvano Carri, 2° Bruno Buccioni, 3° Grazia Baldini". 

     

    Gli altri partecipanti erano: Sonia Silvestri, Slobodanka Malovic, Andrea Giani, Simone Del Carmine, Daniele Marilli, Gioele Marilli, Adriana Di Matteo, Roberta Pennatini, Davide Loi, Lorenzo Gemmi, Dario Manuele.

     

    "Purtroppo – conclude Giani – anche queste iniziative sono state in parte "boicottate" dalla pioggia, ma nessuno di noi si è scoraggiato ed ha dato il massimo per la loro riuscita. Bellissima anche l'iniziativa del trenino a giro per le vie del paese: insomma, i commercianti ce la stanno mettendo (e ce la metteranno) davvero tutto per portare vitalità nello splendido centro storico di Impruneta".

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...