spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Greedy Rooster: la brace nel panino… alla Fiera di San Luca di Impuneta

    Fino a domenica 22 ottobre in Barazzina potrete trovare il fantastico furgone delle meraviglie di Massimo Mugnai

    IMPRUNETA – Ha preso ufficialmente il via la Fiera di San Luca di Impruneta. E fra le deliziose proposte gastronomiche che potrete trovare fino a domenica 22 ottobre, un occhio di riguardo dovrete darla obbligatoriamente a quella di Massimo Mugnai e del suo Greedy Rooster.

     

    Con il suo splendido "food truck" lo troverete in Barazzina, ogni giorno dalle 10 alle 22, pronto a mettervi… la brace nel panino.

     

     

    Reduce dal clamoroso successo a L'Eroica, Massimo porta anche alla millenaria Fiera imprunetina la sua filosofia: ovvero quella di una cottura sulla brace sul furgone, unica e innovativa.

     

    # ARTICOLO / "Greedy Rooster": la brace a domicilio con un furgone… fuori dagli schemi

     

    Manzo, pollo, cinta senese. Ma anche hamburger e hot dog: da Massimo in questi giorni potrete saziare il vostro appetito con prodotti di alta qualità, prezzi stra-concorrenziali, un metodo di cottura fantastico.

     

    Lo trovate su www.greedyrooster.it e sulla sua pagina Facebook: per qualsiasi informazione contattatelo al 3881918049 o a info@greedyrooster.it.

     

     

    INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...