spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 19 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Impruneta, consegnati gli attestati della 7ª edizione del “Premio Girasole”

    Il concorso artistico è rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria inferiore dell'Istituto Comprensivo "Primo Levi"

    IMPRUNETA – Si è svolta sabato 16 settembre, presso il locali del Loggiato del Pellegrino ad Impruneta, la premiazione della settima edizione del “Premio Girasole”, riservato agli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Primo Levi”.

    Il concorso artistico nato nel 2016 è organizzato dal Comitato dei Genitori Primo Levi, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo, il contributo dell’assessorato all’istruzione e con il patrocinio del Comune di Impruneta, quest’anno ha avuto come tema “Il Sogno”.

    Alla premiazione, molto partecipata dai ragazzi delle scuole, erano presenti insieme alla presidente del Consiglio di Istituto Sara Pratesi, il sindaco Riccardo Lazzerini e l’assessora all’istruzione Irene Marchetti.

    Tutti i lavori, consegnati dalle classi nel mese di maggio, sono stati sottoposti al giudizio di una giuria nominata dai promotori del concorso.

    Composta dal dirigente scolastico Marco Poli, dall’ex assessora Sabrina Merenda, da Paola Falciani e da Marinella Cavalli.

    La giuria ha determinato una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica ed umana, in considerazione della qualità dell’elaborato, dei valori dei contenuti, della forma espositiva e delle emozioni suscitate.

    Alle classi premiate è stato donato un buono di 100 euro spendibile presso la libreria Liberocaos di Impruneta.

    Nel corso della premiazione sono stati esposti i lavori delle classi premiate che sono state la seconda B della scuola “Domenico Ghirlandaio”, la seconda D della primaria “A. Sturiale” e la classe quarta A della primaria “F. Paolieri”.

    “Gli studenti – dichiarano l’assessora all’istruzione Marchetti e il sindaco Lazzerini – hanno sviluppato il tema legato al sogno, nei loro bellissimi lavori emerge un grande impegno creativo che ha portato i bambini a richiamare quei valori legati alla pace e uguaglianza”.

    “A nome di tutta l’amministrazione – concludono – vogliamo esprimere un grande ringraziamento nei confronti delle insegnanti e del comitato genitori, che da sette anni si impegnano in questo significativo percorso di condivisione”. 

    Il Comitato Genitori è già al lavoro per l’organizzazione del “Premio Girasole 2024” con la costituzione di un tavolo di lavoro che comprende alcuni docenti delle scuole di ogni ordine dell’Istituto “Primo Levi”, dove sarà concordato il tema e le modalità di lavoro.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...