mercoledì 28 Ottobre 2020
Altre aree

    Impruneta: il 23 settembre si inaugura la targa in memoria di Aldo Moro e della sua scorta

    Nel giorno del rapimento vennero trudicati i poliziotti Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi e i carabinieri Oreste Leonardi e Domenico Ricci

    IMPRUNETA – Mercoledì 23 settembre, nella ricorrenza della nascita di Aldo Moro, il Comune di Impruneta invita la cittadinanza all’inaugurazione della nuova targa in memoria dello stesso Moro e della scorta uccisa nell’agguato di via Fani.

    I poliziotti Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi e i carabinieri Oreste Leonardi e Domenico Ricci.

    A seguito dell’usura della targa già apposta nella via omonima, l’amministrazione comunale, in collaborazione con il Rotary Club San Casciano-Chianti, ha provveduto alla realizzazione di una nuova targa in terracotta.

    La partenza del corteo con il Gonfalone è prevista alle ore 16.45 dal Comune, in piazza Buondelmonti, per essere alle 17 alla targa in via Aldo Moro.

    Il tutto nel rispetto delle misure di sicurezza che le normative attuali impongono: i partecipanti sono tenuti ad indossare correttamente la mascherina e rispettare il distanziamento sociale.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...