spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dal 21 agosto intervento del Consorzio di Bonifica al campo sportivo di Tavarnuzze

    Emessa una ordinanza di divieto di sosta apposita. Così come per la Messa della Madonna dell'Ulivo del 24 agosto

    TAVARNUZZE (GREVE IN CHIANTI) – Il Comune di Impruneta informa di due variazioni alla viabilità che saranno temporaneamente istituite nei prossimi giorni.

     

    La prima è particolarmente importante e riguarda la sistemazione del fiume Greve all'altezza del campo sportivo di Tavarnuzze.

     

    Il 21 agosto, infatti, come da programma, partiranno i lavori di consolidamento alla sponda del fiume Greve a cura del Consorzio diBonifica 3 Medio Valdarno decisi dopo il sopralluogo del 25 luglio, cui presero parte il sindaco Alessio Calamandrei, l'assessore allo sport Iacopo Corsi, tecnici comunali e quelli del Consorzio.

     

    Sono comunque già in corso in questi giorni le operazioni di taglio della vegetazione non eseguita da molto tempo per inaccessibilità dell’area al fine di recuperare la percorribilità della sponda e inserire il tratto nella programmazione delle manutenzioni annuali mediante 2-3 passaggi di sfalcio della vegetazione.

     

    Da lunedì 21 agosto, sarà possibile allestire il cantiere per la realizzazione di una scogliera per arrestare l’erosione e rafforzare la sponda in quel tratto sul lato lungo dietro le tribune dello stadio.

     

    Per questo motivo, dalle 8 di lunedì 21 agosto alle 19 di sabato 30 settembre 2017, è stato istituito il divieto di sosta a tutti i veicoli, con rimozione forzata, nell'area del parcheggio posto in via Cassia interna prospiciente il campo sportivo e adiacente al fiume Greve per una lunghezza di 30 metri.

     

    Di diverso tenore il secondo provvedimento: come ogni anno ad agosto si celebra la Santa Messa presso l’altare della “Madonna dell’Ulivo”.

     

    Nel 2017 la funzione si svolgerà giovedì 24 agosto. Pertanto, dalle 18 del 24 agosto 2017 fino al termine della celebrazione religiosa, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli nell’area antistante l’altare della “Madonna dell’Ulivo”, in via Imprunetana per Pozzolatico tra i numeri civici 36 e 42, in località Desco, area che sarà opportunamente delimitata. In tal modo, la Santa Messa potrà avere luogo in piena sicurezza per i partecipanti.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...