spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 2 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Italia Viva ufficializza l’appoggio a Impruneta Futura e Matteo Aramini (senza il proprio simbolo)

    "I risultati delle sue attività sono sotto gli occhi di tutti; solamente chi ritiene un altro sindaco “di Tavarnuzze” una sciagura, cerca di negare questa evidenza"

    IMPRUNETA – Nessuna sorpresa: Italia Viva ufficializza il proprio appoggio alla candidatura a sindaco di Matteo Aramini, attuale vicesindaco, fuoriuscito dal Pd e candidato in pectore per la lista civica Impruneta Futura.

    Che, intanto, riscuote l’appoggio ufficiale dei renziani.

    “Abbiamo riunito i nostri iscritti – inizia la nota ufficiale di Italia Viva Impruneta – per analizzare la situazione politica locale che ha subito una forte accelerazione con la candidatura a sindaco di Matteo Aramini con la sua lista civica Impruneta Futura”.

    “A seguito dei problemi interni del Pd di Impruneta – ricordano – che si è spaccato proprio sulla scelta di allearsi o meno con noi alle prossime amministrative, avevamo iniziato il percorso per arrivare ad una nostra lista, con un/una nostro/a candidato/a”.

    “Questa nostra scelta – aggiungono – era funzionale anche al progetto a medio termine che il Terzo Polo si è dato in vista delle prossime elezioni europee; creare cioè un polo moderato in grado di attrarre tutte le persone che non si riconoscono nei vari populismi e che cercano una politica concreta e affidabile”.

    “La mossa di Aramini però – rimarcano – non ci ha lasciati indifferenti. Durante tutta questa legislatura siamo stati senza dubbio i più determinati sostenitori della sua attività politica rivolta principalmente allo sviluppo del nostro comune”.

    “I risultati di queste attività sono sotto gli occhi di tutti – incalzano – solamente chi ritiene un altro sindaco “di Tavarnuzze” una sciagura, cerca di negare questa evidenza”.

    “La sua visione del futuro di Impruneta – proseguono, sempre rivolti al candidato sindaco Aramini – sempre più in sinergia con Firenze, è la nostra. Proporre ai cittadini di Impruneta due liste che per gran parte hanno lo stesso programma e le stesse idee non avrebbe senso”.

    “Con il solo rammarico di dover rinunciare al nostro simbolo – annunciano – abbiamo quindi deciso di aderire convintamente al progetto e alla lista Impruneta Futura di Matteo Aramini”.

    “Mettiamo a disposizione di Matteo Aramini e della sua lista – concludono – le nostre forze e le nostre idee, senza nessun fine diverso da quello di contribuire al bene di Impruneta”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...