spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Korian Villa delle Terme: da 20 anni servizi ambulatoriali di riabilitazione all’avanguardia

    Punto di riferimento sul territorio che offre prestazioni riabilitative ambulatoriali a pazienti con patologie ortopediche, neurologiche o legate a disturbi del linguaggio

    FALCIANI (IMPRUNETA) – A Firenze, presso Presidio Marconi, e a Impruneta, presso Presidio Falciani, sorge il Centro di Riabilitazione Ambulatoriale Villa delle Terme, un punto di riferimento sul territorio che offre prestazioni riabilitative ambulatoriali a Pazienti con patologie ortopediche, neurologiche o legate a disturbi del linguaggio.

    Villa delle Terme fa parte del network di Korian (https://www.korian.it/il-gruppo-korian/), il Gruppo europeo fondato nel 2003 e leader nei servizi di assistenza e cura con circa 90.000 posti letto in Europa (Italia, Francia, Germania, Belgio, Paesi Bassi, Spagna e Gran Bretagna) e più di 66.000 collaboratori. Presente in Italia in dieci regioni (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Sardegna), per un totale di più di 9.500 posti letto e più di 2 mln di prestazioni ambulatoriali erogate ogni anno, il Gruppo gestisce circa 110 strutture in quattro aree di attività: Sanità, Silver Care, Appartamenti e Co-Housing, Cure domiciliari. Un’offerta al servizio della salute, intesa a 360 gradi.

    L’ambulatorio di Villa delle Terme dispone di strumentazioni e tecnologie all’avanguardia, che permettono al personale medico di seguire i Pazienti con un approccio personalizzato e mirato al recupero funzionale e cognitivo, e di erogare diverse tipologie di riabilitazione.

    Ortopedica

    Per la cura e il trattamento delle problematiche dell’apparato muscolo-scheletrico, conseguenti a traumatismi e/o malattie degenerative dell’età evolutiva.

    Il recupero funzionale in patologie dell’apparato muscolo-scheletrico è rivolto a Pazienti con:

    • esiti di traumi
    • esiti di interventi chirurgici
    • patologie del rachide cervicale, dorsale, lombare
    • artrosi ed artriti
    • esiti lesioni muscolari
    • esiti di infortuni sportivi
    • alterazioni posturali

    Neurologica

    Grazie a un approccio multidisciplinare, basato su piani riabilitativi neurologici personalizzati, il personale accompagna in percorsi di recupero dell’autonomia e della ripresa funzionale nella vita quotidiana, i Pazienti colpiti da:

    • ictus cerebrale ischemico o emorragico
    • Parkinson o Parkinsonismi
    • patologie cognitivo-degenerative
    • lesioni cerebrali e/o spinali
    • malattie cronico degenerative del Sistema Nervoso Centrale

    Logopedica

    Il servizio si rivolge a adulti con esiti neurologici e conseguente compromissione delle abilità deglutitorie, linguistiche e cognitive in genere.

    Il servizio di logopedia si propone di migliorare l’autonomia della persona nelle attività quotidiane e nelle relazioni sociali, offrendo trattamenti logopedici specifici per:

    • disturbi di linguaggio (afasia, disartria)

    • disturbi dell’attenzione (neglect)

    • disturbi della memoria

    • disturbi di deglutizione (disfagia)

    Robotica

    Il Centro si avvale di specifici dispositivi robotici per offrire a ciascun Paziente trattamenti adeguati alle varie disabilità temporanee e/o permanenti. Tra le terapie disponibili:

    Hunova – pedana baropodostabilometrica è un dispositivo robotico per la valutazione e la riabilitazione funzionale e sensitivo-motoria dell’equilibrio e del controllo motorio del corpo. Questo dispositivo trova applicazione in una vasta gamma di problematiche, che vanno dall’ambito sportivo e ortopedico a quello neurologico e geriatrico;

    SilverFit – riabilitazione virtuale è un sistema che rende divertenti gli esercizi di recupero funzionale, stimolando i Pazienti a raggiungere nuovi obiettivi. Il meccanismo è semplice: una macchina fotografica 3D registra i movimenti della persona e li riporta su uno schermo, inserendoli all’interno di un gioco virtuale per spingere il Paziente a compiere varie azioni adattabili alle sue funzioni cognitive e capacità fisiche. Il punteggio finale, proprio come in un videogioco, consente di valutare i progressi compiuti ed è una fonte di motivazione costante, fondamentale nel garantire la compliance del Paziente durante le sedute.

    Fisioterapia strumentale

    La fisioterapia strumentale utilizza le energie fisiche (termica, elettrica, delle onde sonore, magnetica ed elettromagnetica) a scopo terapeutico. Il Centro mette a disposizione dei Pazienti le seguenti terapie strumentali:

    • Tecarterapia

    • Ultrasuonoterapia

    • Elettroterapia antalgica

    • Elettrostimolazione muscolare

    • Magnetoterapia

    • Vibra

    Novità

    La struttura, che ha recentemente ampliato l’offerta dei servizi di riabilitazione, offre anche:

    • Riabilitazione post Mastectomia

    • Riabilitazione Posturale

    • Bendaggio e trattamento manuale del Linfedema

    • Osteopatia

    Le prestazioni messe a disposizione sono accessibili sia in convezione con il servizio sanitario nazionale (SSN) che privatamente, e inoltre la struttura è convenzionata con assicurazioni, enti, aziende e organizzazioni che offrono ai propri associati percorsi e tariffe agevolate.

    Per conoscere nel dettaglio l’offerta di Villa delle Terme: https://villadelleterme.com/centro-ambulatoriale-di-riabilitazione-ortopedica-e-neurologica/

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...