spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La rificolona a Impruneta: mercoledì 7 settembre grande festa in piazza Buondelmonti

    La Pro Loco di Impruneta e quella di Tavarnuzze hanno organizzato una super festa in piazza con la presenza di laboratori artigiani e musica dal vivo

    IMPRUNETA – “Ona, ona, ona ma che bella rificolona…”: Impruneta si appresta a vivere, in particolare per quanto riguarda i suoi cittadini più piccoli, una splendida serata di luci e colori in piazza Buondelmonti.

    La Pro Loco di Impruneta e quella di Tavarnuzze infatti, per mercoledì 7 settembre a partire dalle ore 19, hanno organizzato un evento che celebra l’antica tradizione popolare della “Festa della Rificolona”, un appuntamento che coinvolgerà bambini e ragazzi che vogliono divertirsi e sfilare per le strade del paese.

    Si parte alle ore 19 con un laboratorio artigianale a cura Gruppo Giovani di Tavarnuzze, che darà la possibilità a tutti i partecipanti di dilettarsi nel costruire una propria rificolona in carta.

    Nella piazza, lato Basilica di Santa Maria, sarà inoltre allestito uno stand gastronomico con panini, hamburger e patatine aperto per i partecipanti: allieterà la serata l’orchestra di Federico Verreschi che eseguirà brani dal vivo.

    “Teniamo molto a questo evento, molto sentito dai nostri ragazzi e dalla cittadinanza – racconta Emanuela Secci, presidente della Pro Loco di Impruneta – L’uso di portare in giro dei lampioncini di carta colorata, appesi in cima ad una canna, risale con tutta probabilità alla metà del Seicento, ed è da ricollegare all’arrivo di tanti contadini che venivano in città per festeggiare la natività della Madonna.

    “Oggi – conclude – questo appuntamento sarà un modo per mantenere viva questa tradizione anche nei più giovani, e vivere una serata in allegria”.

    L’evento si svolgerà nella zona pedonale antistante il sagrato della Basilica di Santa Maria di Impruneta, in caso di maltempo la manifestazione non avrà luogo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...