spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    A chiederlo il gruppo di opposizione Il Coraggio di Cambiare: “Erano state fatte promesse”

    TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Chiedono lumi sui lavori al tetto della scuola "Alice Sturiale" di Tavarnuzze, promessi dall'amministrazione comunale uscente (clicca qui per leggere l'articolo) ma ancora oggi non iniziati.

     

    A porre la questione il gruppo consiliare Il Coraggio di Cambiare, che invita la nuova giunta "a non tenere un comportamento inerte sulla questione". Ricordano l'annuncio di "interventi tampone" fatto nel gannio scorss dopo un sopralluogo che aveva individuato infiltrazioni consistenti (nonostante i lavori sul tetto appena terminati). E che la soluzione temporanea "non aveva dato i risultati sperati".

     

    "Fra un po' riprenderanno le attività scolastiche – è la conclusione di Il Coraggio di Cambiare – e nonostante le condizioni climatiche avessero consentito gli interventi niente è stato fatto. Se si proseguirà in questo modo si riproporranno gli stessi problemi per insegnanti e bambini".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...