domenica 29 Novembre 2020
Altre aree

    L’iniziativa a Impruneta: piantare mille bulbi di narciso per abbellire piazza Accursio da Bagnolo

    Splendida idea da parte di alcuni cittadini, che hanno allestito una pagina Facebook che sta dando gli aggiornamenti: una volta avuto l'ok dal Comune e scelta la ditta, partirà la raccolta fondi

    IMPRUNETA – Tutto è partito su due livelli: da una pagina Facebook e da contatti diretti in paese. Lo scopo, semplice quanto nobile, è di abbellire piazza Accursio da Bagnolo, piazza Nova, con mille narcisi.

    Un’operazione anche simbolica: ognuno di noi infatti spera che, con l’arrivo della primavera (che purtroppo non è mai sembrata così lontana come appare oggi), i fiori possano annunciare l’inizio di una rinascita collettiva.

    “La nostra proposta – dicono gli organizzatori – è quella di realizzare una raccolta fondi per acquistare e piantumare 1.000 bulbi di narcisi per abbellire piazza Nova. Questo tipo di pianta non richiede alcuna manutenzione e si integra perfettamente nel paesaggio delle nostre colline fiorentine”.

    “Con una spesa minima – aggiungono – riusciremmo ad abbellire quello che allo stato attuale è solo un parcheggio”.

    “Stiamo aspettando – riprendono – fiduciosi, il permesso ufficiale da parte del comune. Abbiamo sentito e contattato via mail sia il sindaco che il vicesindaco, che si sono mostrati favorevoli all’iniziativa. Incrociamo le dita!”.

    “Per quanto riguarda fase operativa – informano – stiamo richiedendo dei preventivi a varie ditte di giardinaggio per quanto riguarda la spesa della piantumazione”.

    “Se siete una ditta di giardinaggio e volete proporre un vostro preventivo – aggiungono a questo proposito – contattateci e vi daremo il progetto di piantumazione dei narcisi per poter stilare il vostro preventivo” (qui la pagina Facebook per i contatti).

    “Una volta avuto il permesso da parte del Comune – riprendono – si partirà con la raccolta fondi. Faremo in modo che chiunque voglia potrà donare un piccola somma per raggiungere il nostro obbiettivo”.

    “Intanto – annunciano – abbiamo registrato l’adesione di importanti realtà produttive del territorio”.

    “Il tempo stringe – concludono – ma siamo fiduciosi che riusciremo a dare una bella pennellata di colore al nostro amato paesello!”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...