spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Maltempo: il punto della situazione a Impruneta e Tavarnuzze. Impegno soprattutto su due frane

    Una a Mezzomonte e l'altra in località Locanda degli Scopeti, oltre al sottopasso pieno di fango all'altezza del cimitero degli americani a Falciani

    IMPRUNETA – “L’amministrazione comunale di Impruneta è al lavoro da stanotte per cercare di intervenire nelle situazioni di maggior pericolo”.

    Lo spiega in una nota la stessa amministrazione comunale imprunetina, che fa il punto della situazione dopo il “diluvio” di Ferragosto.

    La priorità, si spiega, è “ripristinare la viabilità sull’Imprunetana per Pozzolatico e sulla via Cassia per Siena, interessate da due frane”.

    “Una a Mezzomonte – si specifica – e l’altra in località Locanda degli Scopeti, oltre al sottopasso pieno di fango all’altezza del cimitero degli americani a Falciani. Sono ora in corso gli interventi di consolidamento”.

    “Si raccomanda la massima attenzione – rimarca l’amministrazione comunale imprunetina – su tutte le strade comunali a causa di piccole frane e di detriti e fango accumulati sulla carreggiata”.

    “Al momento – aggiungono – si sta cercando di risolvere, con le squadre della Protezione Civile della Misericordia di Impruneta, della Pubblica Assistenza di Tavarnuzze, e de La Racchetta e gli altri enti preposti, le situazioni di criticità in base alle segnalazioni pervenute, con priorità alle abitazioni, ai magazzini e ai negozi e in seguito ai garage, appena possibile”.

    “Anche le sedi comunali – precisa la nota – hanno riportato danni a seguito di allagamenti, in particolare la biblioteca e alcuni uffici di Tavarnuzze”.

    “I problemi sulla rete elettrica – conclude la nota – sono stati già segnalati alla società competente e per la mancanza d’acqua è stata posizionata l’autobotte in piazza Accurso da Bagnolo da parte di Publiacqua. Alia spa farà interventi di pulizia straordinaria delle strade del territorio”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...