spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 28 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ritorna l’evento (ogni seconda domenica del mese): sano, locale e solidale

    Ritorna l'appuntamento al Crc di Pozzolatico con il bio-mercatino "Mangiasano", sano, locale e solidale: domenica 10 febbraio dalle 9 fino a sera (come ogni seconda domenica del mese), nel circolo della frazione imprunetina, si promuove la “filiera corta” con l’acquisto diretto di prodotti biologici, prevedendo inoltre iniziative di diffusione di materiali d’informazione sui temi del consumo sano, locale e solidale.

     

    All’interno del mercatino viene offerta una gamma completa di prodotti biologici e naturali che vanno dai prodotti agricoli, alimentari, ai detersivi, cosmetici, saponi fatti a mano, abbigliamento, giocattoli, libri e riviste inerenti ai temi specifici. Alle 12 laboratorio di maglieria (un'attività da riscoprire); alle 16 "piccoli pasticceri", facciamo la pasta frolla. Si potrà anche pranzare al circolo.
     

     

    Il bio-mercatino mensile “Mangiasano” si tiene ogni seconda domenica del mese, al Circolo Ricreativo Culturale di Pozzolatico, organizzato dall’Associazione VAS – Verdi Ambiente e Società – Onlus in collaborazione con i G.A.S. – Gruppi di Acquisto Solidale del Chianti Fiorentino: Galluzzo, G.A.S. Impruneta, Le Rose, Strada in Chianti.

     

    "Considerata la positiva esperienza delle precedenti edizioni (primaverile ed autunnale) del mercatino “Mangiasano” – fanno sapere gli organizzatori – che si sono tenute ad Impruneta, a partire dal 2006 e il desiderio dei G.A.S. di dare al nostro territorio la possibilità di acquistare una volta al mese prodotti biologici, locali, direttamente dai produttori, abbiamo deciso di unire le forze per ampliare le occasioni di incontro tra consumatori e produttori di qualità.
     

    Per qualsiasi informazione: Eva Eisenreich, G.A.S. Le Rose, eva.eisenreich@tin.it, vas_chianti@yahoo.com.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...