spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Uno dei due destinato ai futuri direttori d’orchestra, diretto da Maestro Lanzetta

    IMPRUNETA – Dal 2 al 7 settembre nella splendida location di Villa Castiglione, a Impruneta,  avranno luogo due corsi:  Florence Conducting Masterclass (corso internazionale di direzione d'orchestra), docente il M° Giuseppe Lanzetta (in foto sopra); Opificio Musicale di Firenze- Florence Composition Factory (corso internazionale  di composizione) docente il M° Andrea Portera.

     

    La masterclass curata dal M° Lanzetta è indirizzata ai giovani direttori che intendono affinare le loro capacità interpretative ed entrare in contatto con i professionisti del mondo della musica, così come a chi muove i primi passi nel mondo della direzione e vuole affrontarne le principali problematiche con una vera orchestra stabile.

     

    Il corso curato dal M° Portera si rivolge a giovani compositori che intendono affinare le loro capacità con un’approfondito studio delle moderne tecniche compositive attraverso l’analisi delle opere più rappresentative e la creazione di nuovi lavori che verranno eseguiti durante la masterclass.

     

    "Tra tutti e due arriveranno 32 allievi da tutto il mondo – riferisce entusiasta il M° Portera – India, Egitto, Grecia, Giappone, Cina, Usa, Sud America, Corea, Europa, e ci pregiamo di offrire loro un'esperienza unica in una delle località più affascinanti della Toscana".

     

    Il  7 settembre presso l'auditorium di Villa Castiglione via di Colle Ramole, 20,  si terranno i concerti finali dei due corsi, così ripartiti: alle 12.30, concerto finale Florence Conducting Masterclass, dove i migliori allievi del corso dirigeranno l'Orchestra da Camera Fiorentina; alle 16 concerto finale Opificio Musicale di Firenze, dove l'Ensemble BIOS diretto dal sottoscritto eseguirà le musiche dei migliori allievi del corso di composizione del M° Portera.

     

    Tra i due eventi si terrà un buffet a cura di Villa Castiglione.
     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...