spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 8 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sembra manchino i bambini per garantirne il proseguimento: “Open Day” sabato 2 febbraio

    C'è una piccola scuola nel territorio comunale di Impruneta che, per mancanza di bambini, rischia di chiudere: è la materna della parrocchia di Tavarnuzze, da oltre 40 anni integrata nel territorio e punto di riferimento per moltissime famiglie tavarnuzzine e non solo.

     

    La scuola rischia di chiudere poiché ci sono sempre meno bambini. Il rischio ulteriore è che se dovesse chiudere non è dato per certo che la scuola materna comunale sia in grado di accoglierli tutti. Insomma: pochi per una, troppi per l'altra.

     

    Domani c'è " l'Open Day" della scuola materna della parrocchia tavarnuzzina: l'occasione per conoscere da vicino questa realtà che, soprattutto chi arriva da fuori e viene a vivere a Tavarnuzze, non sempre conosce. Dalle 10 alle 12 si potrà visitarla (è in via XX Settembre): per informazioni potete contattare il numero di telefono 0552020419 oppure la mail maternam.immacolata@virgilio.it.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...