spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Notti di cultura a Impruneta: aperture straordinarie della biblioteca comunale e “Libri in Piazza”

    Un itinerario culturale comprende cinque aperture straordinarie in orario serale della biblioteca in piazza Buondelmonti e quattro eventi "Libri in Piazza" a Tavarnuzze, in piazza Don Chellini

    IMPRUNETA –

    La biblioteca comunale di Impruneta è pronta a regalare un’estate indimenticabile con una serie di nove serate speciali in notturna.

    Dalle 19 alle 23, la biblioteca aprirà le sue porte per incontri di lettura incantati e appuntamenti culturali rivolti a grandi e piccini.

    Queste aperture straordinarie si svolgeranno presso la sede di Impruneta in piazza Buondelmonti e in piazza Don Chellini a Tavarnuzze, nell’ambito del progetto “Tam Tam – La Cultura che Si Muove”.

    Sarà un’occasione unica per immergersi nell’atmosfera magica della notte e riscoprire il piacere della lettura e della condivisione culturale.

    Eventi a Impruneta

    Giovedì 11 luglio, dalle 19.15 alle 20.45: i bambini dai 6 ai 10 anni potranno godere di “Madame Butterfly” con le affascinanti illustrazioni di Benjamin Lacombe.


    Giovedì 18 luglio, dalle 19.15 alle 20.45: “Storie di Avatar e Altri Dei” raccontate da Carola Benedetto, destinate ai bambini dai 6 ai 10 anni.

    Giovedì 25 luglio: Dalle 19 alle 20: “Sembra Questo, Sembra Quello” per i bambini dai 3 ai 6 anni. Dalle 21 alle 22: “Le Parole Sono Scomparse!” per i bambini dai 6 ai 10 anni.

    Giovedì 29 Agosto, dalle 19.15 alle 20.45: I più giovani potranno divertirsi con “La Zuppiera di Marzuk” di Graziella Favaro.


    Sabato 7 Settembre, dalle 19.15 alle 20.45: “Urashima Taro – Una Storia Giapponese” per i bambini dai 6 ai 10 anni.

    Eventi a Tavarnuzze

    Il progetto “Tam Tam – La Cultura che Si Muove” prevede quattro serate speciali nel mese di luglio, il 9, 16, 23 e 30, a Tavarnuzze.

    Gli eventi avranno luogo presso piazza Don Chellini, dalle 19 alle 21.30.

    Durante queste serate, saranno organizzati attività e laboratori culturali, offrendo ai partecipanti l’opportunità di immergersi e interagire con la cultura.

    Inoltre, sarà possibile usufruire dei servizi di iscrizione e prestito della biblioteca, rendendo l’esperienza ancora più completa e coinvolgente. Saranno attivi anche i servizi di iscrizione e prestito della biblioteca.

    “Desidero esprimere un sentito ringraziamento ai dipendenti comunali e ai collaboratori della cooperativa, che con il loro impegno hanno reso possibile queste aperture straordinarie. Grazie al loro lavoro, la lettura e la cultura sono diventate ancora più accessibili, anche durante il periodo estivo” – dichiara l’assessora Lara Fabbrizi.

    Il progetto è realizzato con il contributo delConsiglio Regionale della Toscana, in collaborazione con la Cooperativa Edaservizi.

    Per maggiori informazioni, contattare la biblioteca al numero 0552036404 o via email all’indirizzo biblioteca@comune.impruneta.fi.it.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...