spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 9 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Otto targhe in terracotta identificano le vie del Centro Commerciale Naturale “Il Pozzo” a Impruneta

    Quattro targhe introducono le vie del centro storico imprunetino; le altre quattro sono invece posizionate nei parcheggi più vicini a piazza Buondelmonti

    IMPRUNETA – Installate otto targhe in terracotta su palina artistica nel centro storico di Impruneta.

    Quattro targhe introducono le vie del Centro Commerciale Naturale “Il Pozzo”; le altre quattro sono invece posizionate nei parcheggi più vicini a piazza Buondelmonti e forniscono indicazioni direzionali per lo stesso.

    “Anche se non ho la delega al decoro urbano, mi è sembrato giusto dare il mio contributo con qualcosa che potesse dare allo stesso tempo risalto ad una categoria che fa tanto per Impruneta, i commercianti del Centro Commerciale Naturale” dichiara il vicesindaco Matteo Aramini.

    “Per fare ciò – prosegue – ho scelto delle targhe in terracotta di Impruneta, realizzate dalla fornace Pesci Giorgio e Figli, posizionate sia nelle vie commerciali, sia nei parcheggi del centro storico”.

    “Commercianti e terracotta, ancora un esempio di sinergia tra eccellenze – conclude il vicesindaco – Ringrazio il geometra Piccioli ed il servizio lavori pubblici e manutenzioni per il contributo essenziale e la Fornace di Andrea ed Elisabetta Pesci per il lavoro realizzato con la consueta maestria”.

    “E’ un piacere ed un dovere operare per far sì che Impruneta si valorizzi sempre di più sia con attività, sia come decoro” interviene Carlo Mattioli, presidente del CCN “Il Pozzo”.

    “E come farlo – aggiunge – se non con la nostra terracotta che è sempre di forte impatto e ci rende orgogliosi della nostra storia e tradizione.”

    Le targhe sono state posizionate in via della Libertà, via Cavalleggeri, via Paolieri e via Mazzini.

    Mentre quelle direzionali nei parcheggi di via Roma, piazza Accursio da Bagnolo, via Fabbiolle retro banca e via Binazzi.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua