spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Migranti sul territorio: sabato 26 Pranzo Senza Frontiere a Baruffi

    Organizzato alla casa del popolo da Pubblica Assistenza Tavarnuzze e Caritas. Iscrizioni ancora aperte

    TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – L'organizzazione è della Pubblica Assistenza Tavarnuzze e della Caritas, nell'ambito del progetto "Integrarsi aiutando il prossimo".

     

    Sabato 26 gennaio alle 13 Pranzo senza Frontiere alla casa del popolo di Baruffi: un pranzo preparato dai migranti ospiti nel territorio.

     

    "Un pranzo per conoscere sfumature diverse – dicono gli organizzatori – un pranzo per incontrare nuovi sapori, un pranzo che non conosce frontiere".

     

    Iscrizioni ancora aperte presso il centralino della Pubblica Assistenza di Tavarnuzze: 0552022284.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...