spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 9 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Premio Girasole a Impruneta: edizione speciale 2021 sul tema del cambiamento

    Creato alcuni anni fa dal Comitato Genitori, prosegue nella scia della visione della maestra Maria Maltoni ovvero per coltivare e premiare la creatività artistica

    IMPRUNETA – L’edizione 2021 del Premio Girasole, a Impruneta, verrà realizzata in una forma originale, adattandosi al cambiamento dovuto a questo complesso anno.

    Creato alcuni anni fa dal Comitato Genitori, prosegue nella scia della visione della maestra Maria Maltoni ovvero per coltivare e premiare la creatività artistica.

    La manifestazione si terrà oggi, giovedì 27 maggio, in orario scolastico, presso gli spazi esterni di ogni plesso scolastico dell’istituto Primo Levi, coinvolgendo tutti i bambini della scuola primaria e secondaria e consisterà in un’estemporanea d’arte all’aria aperta, pensata per far vivere un momento collettivo e comunitario ai piccoli partecipanti, nel rispetto della norme imposte dall’attuale situazione di emergenza sanitaria da Covid-19.

    Gli allievi e le allieve disegneranno all’aria aperto, utilizzando tecniche varie, sul tema del Cambiamento ed apporranno sul retro di ogni opera un pensiero a tema, ispirandosi alla frase “Se non ci fosse il cambiamento, non ci sarebbero le farfalle!”.

    Spaesamento, ripartenza, crescita, adattamento sono i concetti contenuti nella parola cambiamento in questo particolare periodo storico.

    L’assessore Sabrina Merenda, che sarà presente per un saluto istituzionale, dichiara: “Questo anno il Premio ha subito una trasformazione adattandosi alla nuova situazione ma ho desiderato fortemente la sua realizzazione, oltre che a comprenderlo nel libro dei progetti, trovando una forte sinergia fra coloro che lo hanno trasformato in un bellissimo momento all’aria aperta e di immensa creatività”.

    “Una creatività che nasce con forza nella nostra terra – ricorda – dove le impronte di Maria Maltoni sono vive e presenti e sempre lo saranno. Ringrazio il dirigente scolastico Gian Lucio Esposito, l’istituzione scolastica, con tutti coloro che rappresenta, il Comitato Genitori che ha creato un premio unico e inimitabile, con sfondo letterario, pedagogico, sociale e artistico. Il tema, di questo anno, del cambiamento, viene sentito da ciascuno di noi, ma soprattutto dai bambini, che hanno colto in tutto questo lungo anno, sempre, il lato positivo della condivisione scolastica, se pur con le misure adottate. Allora tutti insieme bambini, ragazzi, insegnanti, a dipingere il mondo che vogliamo: sarò con voi!”.

    Il progetto, che ha carattere gratuito e rilevanza locale e provinciale, è promosso dal Comitato dei genitori, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Primo Levi, e ha ottenuto il patrocinio del Comune di Impruneta oltre al contributo dell’istruzione.

    A ogni partecipante verrà donata una “Bomba di semi” e ci saranno premi in libri per le classi dei vincitori: due alla primaria e uno per la secondaria.

    Per la realizzazione degli involucri che contengono i semi è stata utilizzata l’argilla gentilmente offerta al Comitato Genitori dalla Fornace Mariani.

    Uno dei disegni dei bambini per il Premio Il Girasole

    Le esposizioni coinvolgeranno le scuole secondo diverse fasce orarie, come segue:

    PAOLIERI – in giardino 2 classi in contemporanea

    • Classi I (n. 2) in giardino dalle ore 14:00 alle ore 15:00
    • Classi II (n. 2) in giardino dalle ore 15:00 alle ore 16:00
    • Classi III (n. 2) in giardino dalle ore 11:30 alle ore 13:00
    • Classi IV (n. 2) in giardino dalle ore 10:00 alle ore 11:30
    • Classi V (n.2) in giardino dalle 8:30 alle 10:00

    STURIALE

    • Classi I, Classi II, Classi III in giardino tutte insieme dalle 9 alle 10:30

    GHIRLANDAIO

    • Classi I A, Classe 1B secondaria, in giardino dalle 8:30 alle 10:00
    • Classi I D, Classe 1E secondaria, in giardino dalle 10:00 alle 11:30
    • Classi IV (n.2), Classi V (n.2), primaria, in giardino tutte insieme dalle 14:30 alle 16

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua