spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 19 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Appuntamento in piazza Buondelmonti: intanto ecco le linee generali di programma

    La presentazione ufficiale avverrà sabato 20 aprile alle 10.30 in piazza Buondelmonti, e si preannuncia una presentazione diversa dalla politica "classica": si sveleranno lì (anche se ormai c'è chi ha fatto… uno più uno…) i componenti della nuova lista Il Coraggio di Cambiare, che si presenterà con un suo candidato sindaco alle elezioni amministrative di Impruneta.

     

    Di sicuro non facce nuove, ma un gruppo di persone che si è compattato andando anche al di là delle strette logiche di partito. Un gruppo che intanto, sul suo profilo Facebook, ha diffuso le linee generali del suo programma per Impruneta.

     

    Partendo da una premessa: "Ogni persona che condivide il progetto della lista civica Il Coraggio di Cambiare è fiera della propria stora, del proprio percorso culturale, politico ed etico. Nessuno di noi intende nascondere la propria appartenenza, ma vuole riversare l'esperienza acquisita talvolta in molti anni di impegno sul territorio, in un progetto di rinnovamento radicale del modo di fare politica".

     

    La trasparenza delle decisioni della pubblica amministrazione come base per la partecipazione dei cittadini; la selezione di una classe politica credibile; rigore nei conti. Ma anche "mai più incomprensibili pensiline o panchine artistiche, mai più progetti costosi e irrealizzabili, mai più vendite di verde pubblico".

     

    Sul lavoro, si propone fra le altre cose "l'istituzione immediata di un organismo permanente per lo scmabio di idee con le realtà economiche, i commercianti, le aziende produttive". E ancora più tecnologia nel settore del cotto, spinta all'agricoltura biologica. 

     

    Sulla trasparenza e la partecipazione: verranno resi i note le situazioni patrimoniali degli eletti durante tutto il mandato; revisione delle spese, via gli incarichi dirigenziali e le consulenze. Uso degli spazi comunali per le energie alternative.

     

    Il resto? Venite a scoprirlo sabato in piazza Buondelmonti. L'appuntamento è alle 10.30.

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...