mercoledì 12 Agosto 2020
Altre aree

    Ripristinata la Sp 70 a Mezzomonte. Via il semaforo: dopo anni torna il doppio senso di circolazione

    Francesco Casini (consigliere Metrocittà delegato alla viabilità): "La conclusione dei lavori era prevista entro il 31 luglio ma siamo stati in grado di anticipare la chiusura del cantiere"

    IMPRUNETA – La Città Metropolitana di Firenze ha riaperto al doppio senso di circolazione la SP 70, via Imprunetana per Pozzolatico, nel comune di Impruneta, al km 2+700.

    Ripristinata dunque la strada provinciale che negli anni scorsi era stata interessata dagli effetti di una frana.

    E dopo anni è stato tolto il semaforo e la circolazione ha potuto tornare a fluire normalmente in entrambi i sensi di marcia.

    Tanto che lo stesso sindaco di Impruneta, Alessio Calamandrei, ha “salutato” quel semaforo divenuto per anni parte integrante della viabilità con un messaggio social.

    “Forse dispiace anche a chi deve toglierti e portarti via – scrive Calamandrei in riferimento al semaforo –  Il tuo “rosso” ci dava comunque la possibilità di ammirare un panorama fra i più belli, fermi e in sicurezza. Eri quasi una garanzia se c’era urgenza di mandare un messaggio (arrivo a Mezzomonte e rispondo). Gli imprunetini ringraziano per il tuo servizio svolto e ti augurano una meritata pensione!”.

    “La Metrocittà – spiega Francesco Casini, consigliere della Metrocittà delegato alla viabilità per la zona del Chianti – ha investito nei lavori 350 mila euro”.

    “Gli interventi per la definitiva messa in sicurezza della strada – ricorda – avviati a dicembre 2019, erano stati interrotti durante la fase più acuta dell’emergenza sanitaria, ma a fine aprile, appena i decreti del Governo lo hanno permesso, la Città Metropolitana di Firenze ha fatto immediatamente riaprire i cantieri al km 2+700”.

    “La conclusione dei lavori era prevista entro il 31 luglio – conclude – ma siamo stati in grado di anticipare la chiusura del cantiere”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino