spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 27 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Recuperata l’antica tradizione. Poi arriva un marzo pieno di eventi e iniziative

    Il corteo storico di Tavarnuzze insieme ad altri Comuni del Chianti, sarà la vera novità di quest’anno della festa di Carnevale di Tavarnuzze che si svolgerà nella frazione sabato 9 febbraio.

     

    L’Assessorato alle Politiche per lo Sviluppo con la collaborazione della Pro Loco, della Pubblica Assistenza  e del Centro Commerciale Naturale di Tavarnuzze e dell’Associazione “Tavolo Sociale”, ha deciso di recuperare quest’anno l’antica  tradizione  del corteo storico, abbandonata da anni.

     

    L’organizzazione dell’evento ha richiesto prima di tutto un lavoro di ricerca degli abiti e delle suppellettili del corteo storico che sono stati “riesumati” e rimessi a  nuovo per l’occasione. All’iniziativa ha finora aderito con il suo corteo storico il Comune di Bagno a Ripoli. Ma alla storica sfilata sono attese le adesioni di altri Comuni del Chianti. Come ogni anno sarà offerta dai commercianti la schiacciata alla fiorentina.
     

    Alcune anticipazioni sul calendario di primavera: promosso dall’Asssessorato alle Politiche per lo Sviluppo e organizzato dai commercianti di Tavarnuzze, con la Pro Loco e con il Centro Commerciale Naturale, torna a marzo “Lo Sbaracco”. Sabato 2 e domenica 3 marzo si terrà a Tavarnuzze la due giorni di vendite promozionali. Saranno allestiti anche banchi fuori dai negozi aperti nel weekend. Per l’occasione anche spettacoli di intrattenimento, mercatini e degustazioni di prodotti tipici.

     

    A seguire domenica 10 marzo la Festa della Cioccolata in piazza Buondelmonti a Impruneta. Stand, degustazioni, laboratori del cioccolato e intrattenimenti per bambini, animeranno per tutta la giornata il centro storico. Una mostra mercato su artigianato e collezionismo farà da cornice alle specialità artigianali che saranno proposte dai migliori cioccolatai del territorio.
     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...