spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Oggi il primo giorno con la nuova disposizione: solo una rimozione di auto

    TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Primo giorno con lo spostamento del mercato a Tavarnuzze e tutto si è svolto in maniera molto tranquilla. I banchi del mercato settimanale sono stati infatti collocati in via della Repubblica anziché in via della Resistenza.

     

    Polizia municipale di Impruneta sul posto fin dalla primissima mattina con il comandante Simonetta Piani e due agenti (più tardi sono stati raggiunti dal sindaco Alessio Calamandrei e dal suo vice Joele Risaliti).

     

    Le misure (prese durante le simulazioni) sono state ri-controllate con accuratezza in modo da lasciare il più possibile libero il "fronte" dei negozi lungo la strada del mercato. Molto disciplinati anche gli automobilisti: alla fine infatti è stata solo una l'auto rimossa dalla polizia municipale imprunetina.

     

    Il prossimo mercoledì si replica: anche con la presenza della polizia municipale fin dalla primissima mattina, ovvero nella fase di montaggio dei banchi. In modo da ridurre al massimo eventuali problematiche.

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...