spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una cena in favore del Tavolo sociale di Tavarnuzze, alla casa del popolo

    L'appuntamento per venerdì 16 marzo con polenta e peposo per aiutare il Tavolo a organizzare iniziative per il paese

    TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Una cena in favore del tavolo sociale. Si terrà venerdì 16 marzo, alle 20, alla casa del popolo di Tavarnuzze. Le portate prevedono: antipasti misti, polenta pasticciata, peposo con fagioli e dolce a sorpresa.

     

    Il costo per gli adulti è di 15 euro, 10 per i bambini fino a 12 anni, gratuito per i bambini sotto i 3 anni. Necessaria la prenotazione entro il 14 marzo. Laura 3286933151 Ida 3311326876

     

    Il Tavolo è un momento di incontro di numerose Associazioni soprattutto di Tavarnuzze, della Scuola Pubblica e dell'Amministrazione Comunale che vi partecipa con l'assessore alla Partecipazione. L'obbiettivo è di moltiplicare le occasioni di sviluppo culturale del territorio e favorirne la massima evidenza e partecipazione. L' iniziativa principale è lo Scendinpiazza, festa tradizionale che si svolge all'inizio di giugno per una settimana.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...