spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Il nuovo “capolinea” di Autolinee Toscane in piazza Vittorio Veneto a Firenze? Eccolo a voi…”

    "Non solo la nuova sala di attesa è un piazzale sotto il sole cocente, ma hanno visto bene di chiudere anche per dieci giorni (dopo le 13.35) l'ufficio dove si chiedevano info o si acquistava un biglietto" 

    Buongiorno, vorrei rimettere all’attenzione il disagio per gli utenti del servizio di Autolinee Toscane legato al nuovo “capolinea” di piazza Vittorio Veneto a Firenze.

    Come si vede dalle foto, non solo la nuova sala di attesa è un piazzale sotto il sole cocente, ma hanno visto bene di chiudere anche per dieci giorni (dopo le 13.35)  l’ufficio dove era possibile chiedere un informazione o comprare un biglietto.

    E la sala di attesa è sbarrata: quindi abbandonati in tutto e per tutto su un piazzale.

    E’ questo il massimo dello sforzo che l’azienda è riuscita a fare?

    E noi poveri abbonati continuiamo a pagare…

    Sabrina Gioia

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...