spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “La sanità toscana che funziona, fra Careggi e Poggibonsi: il mio grazie ai medici”

    "Vorrei ringraziare chi ho incontrato durante il mio percorso avendo usufruito, purtroppo, in diverse occasioni negli ultimi due anni della nostra sanità toscana"

    Gentilissimi,

    Vi scrivo perché vorrei ringraziare i  medici che ho incontrato durante il mio percorso avendo usufruito, purtroppo, in diverse occasioni negli ultimi due anni della nostra sanità toscana.  

    Il mio è un elogio ho incontrato tutte bravissime persone, sia dal lato professionale che umano.

    Vorrei fare i complimenti a chi svolge con passione il proprio difficile lavoro.

    Vorrei ringraziare il dottor Massimo Gabbanini primario del reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale di Campostaggia Poggibonsi.

    Medico e chirurgo eccezionale che ha eseguito un intervento chirurgico per una mia patologia; le ostetriche e tutto il personale del reparto.

    Un grazie anche agli anestesisti che hanno ascoltato la mia storia e valutato attentamente la situazione essendo già stata operata due anni fa in un altro reparto.

    Che è anch’esso una nostra eccellenza, quello della Chirurgia robotica mininvasiva e dei trapianti renali di Careggi diretto dal professor Serni.

    Il dottor Domenico D’Elia, Radiologo molto preparato, per la professionalità, i preziosi pareri e la pazienza che sempre dimostra.

    La dottoressa Falzetta, Oncologa, competente e disponibile in ogni momento.

    Grazie di vero cuore a tutti.

    Valentina Marrucci

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...