spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 27 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Parcheggi a Vico: nessun controllo dei vigili!”

    Gentile redazione, volevo segnalare la grottesca situazione inerente la sosta dei residenti in Vico d'Elsa: alcuni anni orsono (credo in epoca della giunta Bazzani), l'amministrazione comunale decise di istituire nel centro storico di Vico un parcheggio riservato ai residenti dalle ore 21 alle 8.

     

    Pertanto i residenti, versando una somma simbolica di denaro, acquisivano il diritto di parcheggiare e nel contempo veniva rilasciato un idoneo permesso.

     

    Nel tempo la situazione non è mai stata monitorata e pertanto i non aventi diritto vi hanno sempre parcheggiato restando impuniti: ma adesso con l'Unione Comunale la situazione è diventata davvero assurda!

     

    Sì, perché per chi non lo sapesse ancora la polizia municipale dell'Unione dei Comuni del Chianti Fiorentino termina il proprio servizio alle 19.30 (sì, avete capito bene 19.30), pertanto niente servizi notturni come colleghi di comuni vicini sono costretti a fare.

     

    Ma tornando al problema di partenza: nessun controllo su chi e come parcheggia nel centro storico di Vico d'Elsa.

     

    Anzi la polizia municipale, sollecitata in tal senso, ha invitato la popolazione a rivolgesrsi altrove, tipo carabinieri, polizia stradale e via dicendo. Non aggiungo altro, lascio a voi il commento.

    di Franco

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...