spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    A Firenze una nuova filiale di ChiantiBanca, nel cuore di Novoli: apertura lunedì 31 ottobre

    In via Forlanini, in uno spazio di oltre 300 metri quadrati: “Vogliamo continuare a rappresentare un punto di riferimento per il territorio" dice il dg Maurizio Farnesi

    SAN CASCIANO – ChiantiBanca sceglie il cuore di Novoli per la nuova location fiorentina.

    Apertura lunedì 31 ottobre, in via Forlanini, in uno spazio di oltre 300 metri quadrati: di grande visibilità, con oltre 15 metri di vetrate su strada.

    “In posizione strategica – dicono dall’istituto di credito cooperativo con il suo “quartier generale” a San Casciano – baricentrica tra polo universitario e centro commerciale, nel cuore del parco San Donato, la filiale è stata concepita per offrire alla clientela una nuova esperienza di servizio”.

    “Proponendo un ambiente capace di coniugare relazione ed efficienza – proseguono – dove tradizione e modernità vengono armonizzate comunicando appartenenza al territorio e soluzioni avanzate nei servizi”.

    “L’impiego di materiali naturali – spiegano ancora da ChiantiBanca – leggeri e sostenibili, accentua il tono cordiale e favorisce un approccio relazionale evoluto e “diverso” dai canoni strettamente bancari, grazie all’introduzione di luoghi innovativi in cui avviene la consulenza: tavolini bassi con sedute, zone riservate per una tutela totale della privacy”.

    L’orario di apertura sarà dalle 8.30 alle 13.15 in versione “full service” e dalle 14.30 alle 15.45 per i servizi di consulenza e cassa self.

    “Con la nuova filiale di Novoli – riprendono dall’istituto di credito – ChiantiBanca conferma la volontà di investire a Firenze e offrire al tessuto sociale e economico della città (quartieri, famiglie, giovani, studenti, commercianti e professionisti) la banca di prossimità in cui identificarsi”.

    “Vogliamo continuare a rappresentare un punto di riferimento per il territorio – le parole di Maurizio Farnesi, direttore generale di ChiantiBanca –, il vero valore aggiunto del credito cooperativo e l’elemento che ancora contraddistingue il nostro lavoro e il rapporto con le comunità di riferimento”.

    Maurizio Farnesi

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua