spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Abbandono materiali lungo via del Gentilino: sembrano lasciati in seguito a un furto

    Si tratta infatti di confezioni, scatoline, che pare potessero contenere gioielli. Gli stessi marchi paiono rimandare a questa ipotesi

    SAN CASCIANO – Chi si è trovato a passare nella stradella di campagna sotto via del Gentilino, nella mattinata di oggi, lunedì 17 ottobre, non ha potuto non notare alcuni materiali gettati nella scarpata.

    Il solito incivile, avrà pensato.

    In questo caso, oltre all’inciviltà, c’è anche la possibilità che si tratti di “scarti” in seguito a un furto, magari in una casa.

    Si tratta infatti di confezioni, scatoline, che pare potessero contenere gioielli.

    Gli stessi marchi su buste e scatole paiono rimandare a questa ipotesi. 

    Come se chi, venutone in possesso illecitamente, si fosse appartato in questa strada, che soprattutto di notte è nascosta alla vista e senza illuminazione.

    Per vuotare tutto del contenuto e lasciare nella scarpata i resti.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...