spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 5 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bardella: “Tim ci dice che risolveranno il guasto a linea telefono-internet l’11 novembre. Dopo 16 giorni!”

    Sale la rabbia nella popolosa zona residenziale di San Casciano, dove da giorni (e ancora per giorni?) decine e decine di persone sono senza telefonia e senza internet

    SAN CASCIANO – C’è rabbia (comprensibile) nella zona del Bardella, popoloso quartiere alle porte di San Casciano (lato Cerbaia).

    Qui, infatti, da giorni molte utenze sono senza telefono e internet, con tutti i problemi del caso.

    Ne abbiamo dato conto ieri, pubblicando una lettera inviata alla redazione del Gazzettino del Chianti (qui sotto) da una nostra lettrice.

    “Al Bardella (San Casciano) non funziona internet da 8 giorni: è allucinante”

    Oggi una nuova “puntata” di questa telenovela, che sembra non avere per niente un lieto fine.

    “La data presunta di risoluzione del guasto (che coinvolge 95 utenze, così dicono da Tim) – ci spiega un’altra nostra lettrice, Sonia – è l’11 novembre”.

    “Ciò vuol dire – puntualizza – restare senza linea telefonica e connessione rete per 16 giorni. Inaccettabile”.

    Stessa data confermata da un’altra nostra lettrice, Barbara, anche lei con la stessa problematica.

    “Ho appena chiamato il numero per gli account business – ci racconta – e mi hanno detto che la data prevista per la risoluzione è il giorno 11 novembre 2022”.

    Insomma, oltre due settimane senza connessioni di alcun tipo: che vuol dire telefoni fissi, internet, tv.

    E al netto della componente “svago” (che comunque non può non essere considerata, ci sono ad esempio app e canali regolarmente pagati non visibili) ci sono persone che lavorano, studiano, … .

    E che devono svolgere tutte quelle attività che oggi non possono fare a meno di una connessione.

    Per non parlare di chi, magari più anziano, senza il telefono fisso si sente meno tranquillo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua