spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 10 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Decine e decine le frane. Questa in particolare ha portato alla chiusura della strada

    Situazione critica lungo la via Cassia, per il susseguirsi di frane nella giornata di mercoledì 13 marzo. E’ dell’ultimo minuito la notizia della chiusura della via Cassia per Siena da Canciulle al Calzaiolo a causa di uno smottamento di terra che ha ostruito il transito.

     

    Sul posto era già presente il personale dell’azienda Global Service che dalla mattina era proprio in quel tratto per inserire del catrame nelle grosse spaccature che si sono create sull’asfalto. Zona che sarà regolamentata, appena riaperta, con un semaforo.

     

    Altro intervento è in corso da parte di un’altra squadra che sta liberando nuovamente il tratto della via Cassia per Firenze: anche in questo caso si procede a senso unico alternato fino alla fine dei lavori.    

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua