spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sinistra per Sancasciano: capolista Consuelo Cavallini, portavoce Pietro Roselli

    L'assessore uscente prima nella lista. L'ex sindaco di San Casciano: "Rivendichiamo il buon governo del comune"

    SAN CASCIANO – È Consuelo Cavallini, 41 anni, operatrice sociale con laurea in scienze politiche e assessore uscente all’ambiente, pari opportunità, integrazione e agricoltura, la capolista della lista Sinistra per Sancasciano, che farà parte, come già annunciato, della coalizione con Pd e Lista Volpe- Il cuore civico di San Casciano a sostegno della candidatura a sindaco di San Casciano di Roberto Ciappi per le prossime elezioni amministrative.

     

    Lo ha annunciato Pietro Roselli. L'ex sindaco di San Casciano per due mandati, in qualità di portavoce di Sinistra per SanCasciano.

     

    “La proposta che vogliamo mettere in campo – ha sottolineato Pietro Roselli – parte dall’esigenza di rivendicare il buon governo delle passate amministrazioni e di quella uscente, della quale fanno parte sia Roberto Ciappi che Consuelo Cavallini. Che ha portato San Casciano, il capoluogo e le sue frazioni, ad essere un territorio vivibile e sostenibile e ad avere una comunità coesa, accogliente, inclusiva".

     

    "Vi sono tuttavia – rimarca – nuove e peculiari necessità e esigenze nell’assetto territoriale, sul versante economico e sociale, nei collegamenti con la città capoluogo regionale, nell’ambito lavorativo e delle infrastrutture di comunità, nei servizi, alle quali vogliamo che la nuova giunta, con il nostro contributo, possa rispondere in termini di innovazione e progettualità e con un rinnovato spirito di partecipazione civica e comunitaria".

     

    PIETRO ROSELLI – L'ex sindaco è il portavoce di Sinistra per Sancasciano

     

    “Lavoreremo con impegno insieme alla coalizione e Roberto Ciappi, così come abbiamo fatto nelle ultime due legislature – riprende Consuelo Cavallini – alla elaborazione del programma della coalizione con incontri aperti a tutta la cittadinanza, ascoltando proposte e rilievi che potranno venire da singoli cittadini e associazioni. Per parte nostra porremo particolare attenzione alle tematiche della qualità della vita, valorizzazione dei beni comuni, tutela del territorio e economia circolare, inclusione e sicurezza, aggregazione sociale e politiche giovanili, diritti civili e delle donne, lavoro buono e qualificazione dei prodotti locali".

     

    "Guardiamo al futuro – conclude – facendoci guidare dalla nostra storia e dai nostri valori civici e progressisti. Il nostro auspicio è che la comunità sancascianese affidi con fiducia e speranza la guida del nostro comune a Roberto Ciappi e alla coalizione che sosteniamo.”

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...