spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dietro al casottino Anas lungo la Cassia. Nella scarpata poi… di tutto

    SAN CASCIANO – Stavolta tra gli elettrodomestici che sono abbandonati a quintali lungo le nostre strade, è saltato fuori pure… un congelatore.

     

    E’ stato abbandonato dietro la “casina rossa” dell’Anas sulla via Cassia, poco prima dell’entrata per l’Autopalio in direzione Siena.

     

    Non è la prima volta che quell’angolo viene scelto per disfarsi di materiale ingombrante, e non è il solo oggetto presente: basta affacciarsi lungo la scarpata e rendersi conto di quanta roba sia stata scaricata.

     

    Televisori, batterie, mobili e chissà quante altre cose si trovano sepolte e ricoperte negli anni dalla vegetazione. A chi spetta ripulire la maleducazione di altri? Il dubbio è che tutto ciò rimarrà lì per sempre.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...