spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 5 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Lezioni di inglese e di filosofia, attività per bambini. Il ricco programma in biblioteca

    Da non perdere il concorso delle letterine a Babbo Natale scritte in inglese e al via i corsi per usare smartphone e computer

    SAN CASCIANO – Dal corso di inglese con insegnanti madrelingua al corso per imparare a usare lo smartphone e quello di filosofia. Dalle lezioni di legatoria alle letture animate per bambini fino agli incontri sulla letteratura femminile o sulla lingua italiana. La biblioteca di San Casciano mette in mostra tutte le attività in programma per le prossime settimane, ce n'è per tutti i gusti.

     

    Ogni mercoledì presso la sala conferenze della biblioteca c'è S.O.S English – dalle ore 14.30 alle ore 16.30: un'insegnante madrelingua a disposizione per conversazioni e approfondimenti. L'ingresso è libero ma bisogna prenotarsi chiamando la biblioteca.

     

    Alle 17 fino alle 19 c'è invece il Mercoledì del Filosofo, ciclo di incontri sulla storia della filosofia a cura di Maria Grazia Sandrini

     

    Fino a domenica 8 gennaio 2017 nella sala conferenze c'è "Pictures of Chianti", mostra fotografica di Andrea Guasti, inaugurata giovedì 8 dicembre 2016. La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca.

     

    Venerdì 9 dicembre 2016, ore 21 ci sono "Gli incontri della Tenda Rossa" a cura di Nike Spalletti Pinotti, un ciclo di tre incontri dedicati alla letteratura femminile, in cui discutere di libri di scrittrici, dedicati alla condizione sociale e spirituale della donna. Quota di partecipazione 5 euro, numero minimo di partecipanti 5. 

     

    Mercoledì 14 dicembre 2016 è in programma "La lingua italiana di fronte alle sfide delle nuove tecnologie e della globalizzazione", una conferenza a cura di Nicoletta Maraschio, professoressa ordinaria di storia della lingua italiana presso l'Università di Firenze e presidente dell'Accademia della Crusca dal 2008 al 2014.

     

    Per i più piccoli invece ecco "Father Christmas is here!", fino al 14 dicembre è aperto il concorso per le migliori letterine inviate a Babbo Natale scritte in inglese. All'ingresso della biblioteca è installata una cassettina postale dove i bambini possono imbucare la loro letterina. La premiazione sarà il 17 dicembre alle ore 12. Saranno istituite tre sezioni di concorso e verranno premiate: 3 lettere individuali 3 lettere collettive di altrettante classi della scuola primaria 1 lettera creativa con solo una parola in inglese (4-6 anni) Possibilità di partecipazione individuale o collettiva (classi della scuola primaria).

     

    "Waiting for Christmas togheter! " in programma sabato 17 dicembre a cura di Debora Chellini (Storytime) Dalle ore 10 alle 12 English book  auction@Storytime Christmas book fair con lettura The Stick man:  un'originale asta di libri in inglese aperta a tutte le famiglie. E infine c'è "The Christmas Portrait Booth" Il ritratto natalizio all'ingresso della biblioteca. 

     

    La biblioteca apre anche a un nuovo ciclo di corsi: uno sull'uso dei nuovi cellulari "Smartphone?… è facile", un corso per adulti per imparare ad utilizzare le funzioni principali del cellulare. Salvare un contatto nel rubrica, inviare messaggi, scattare foto e condividerle… I corsi si articoleranno in 4 incontri di un'ora e mezza ciascuno e saranno rivolti a gruppi di massimo 4 iscritti. Ogni partecipante sarà seguito da uno studente proveniente da un liceo della provincia di Firenze che lo affiancherà per tutto il corso.

     

    C'è poi il corso di base per adulti sull'utilizzo del computer: accendere e spegnere il pc, utilizzo di Word, navigare in Internet, inviare e-mail ecc… Sono aperte le iscrizioni per l'attivazione dei nuovi corsi. Chi fosse interessato è invitato a prenotarsi in biblioteca. Il corso si articolerà in 6 incontri di un'ora e mezza ciascuno. Corso gratuito, su prenotazione, max 4 partecipanti a gruppo. 

     

    Infine il corso base di legatoria che prevede la costruzione di un libro con coperta a cartella (piegatura, taglio della carta, preparazione fascicoli, cucitura, fogli di guardia, preparazione del dorso, costruzione della coperta, montaggio del libro) e cucitura orientale. A cura di Stefania Mori e Rossana Del Bravo. Sono aperte le iscrizioni per l'attivazione dei nuovi corsi. Chi fosse interessato è invitato a prenotarsi in biblioteca. Corso gratuito, su prenotazione, max 10 partecipanti.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...