spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Piccole-grandi gioie. Metti una mattina con i cuccioli di labrador all’asilo nido

    Alla Casa di Marzapane al Bargino i piccoli entusiasti per l'arrivo di tre cucciolotti con il loro addestratore

    BARGINO (SAN CASCIANO) – "Ed anche oggi, grazie ad un caro amico della Casa di Marzapane, i nostri bambini hanno trascorso una giornata davvero speciale".

     

    Le educatrici (Sonia, Letizia, Cristina, Chiara) ancora una volta hanno dato un'opportunità speciale ai loro piccoli… ospiti: "Questa volta abbiamo avuto la compagnia per un paio d'ore di tre bellissimi cuccioli di Labrador e della loro mamma Gaga, campionessa sì di bellezza ma soprattutto brava e paziente nel doppio compito di combinare il duro lavoro materno con quello di tipo attitudinale, svolgendo per noi piccoli giochi ed esercizi di riporto".

     

    "Non immaginate quindi lo stupore dei nostri bambini – dicono – per l'improvvisa comparsa di quei peluche viventi che li aspettavano nel nostro giardino. Suscitando da subito molta allegria e tanti bei sorrisi, Nini, Nanni e Nacchero, così ribattezzati per l'occasione da un fiero bambino del nostro nido, si sono ovviamente lasciati coccolare amorevolmente dai loro piccoli ammiratori. Ma hanno anche mostrato loro le doti di cuccioli già ben educati, fatto non indifferente per dei soggetti di appena due mesi".

     

     

    "Infatti – ci spiegano – prima di fare anche loro la pappa, con l'utilizzo di un semplice clicker ed un premio in cibo, ci hanno mostrato come è facile imparare una buona educazione in maniera naturale e positiva, utile per un loro sviluppo e futura crescita e soprattutto per il sollievo delle famiglie che prossimamente ne prenderanno uno".

     

    "Ringraziamo per l'occasione Francis – concludono – istruttore cinofilo per cani da caccia riconosciuto Enci e titolare presso Greve in Chianti dell'allevamento di "Casa Bisagno", affisso che vanta da oltre cinquant'anni la più lunga tradizione di selezione del Labrador Retriever in Italia, si è "prestato" come sostiene lui, con passione fin dai primi anni 2000 anche alle attività assistite con animali, contando in passato su numerose esperienze ed eccellenti collaborazioni nel campo della Pet Therapy".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...