spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    A San Casciano fino al 20 luglio: il tema di quest’anno? Il “Potere”

    SAN CASCIANO – Inizia domani, giovedì 27 giugno, la decima edizione del "Festival Internazionale di Teatro Azione" (direttore artistico Patrick Duquesne), che quest'anno ha come filo rosso il tema del "Potere".

     

    Organizzato da Associazione Culturale Laboratorio Amaltea, Collectif Libertalia (Belgio), Centre du Theatre Action (Belgio), Comune di San Casciano, vede la collaborazione di Arci San Casciano, ChiantiBanca, Unipol Assicurazioni.

     

    Questo il programma.

     

    – Giovedì 27 giugno: inaugurazione ore 19, piazza Pierozzi, San Casciano "SCACCO AL RE", ideazione e regia Dimitri Frosali e la partecipazione di “Attori volontari”.

     

    – Venerdì 28 giugno: ore 21. Itinerante: partenza dal Teatro Niccolini, San Casciano, "CORTI INTERNAZIONALI (1°parte)", con la partecipazione di compagnie italiane e dal Belgio.

     

    – Sabato 29 giugno: ore 11, Teatro Comunale Niccolini, San Casciano, "INCONTRO CON GLI OPERATORI".

     

    – Sabato 29 giugno: ore  21.30, Parcheggio Ex-Stianti, "PEZZI PAZZI D'ARTE", serata performativa a cura di Kirsten Lockie e Patrizia Zingaretti e con la collaborazione di Genni Cortigiani e Collectif Libertalia.

     

    – Domenica 30 giugno: ore 10, 18, 20, 23, Castello dell'Acciaiolo, Scandicci, "CORTI INTERNAZIONALI (1° parte) – replica", con la partecipazione di compagnie italiane e dal Belgio nell'ambito della giornata: "In un mondo più parco", a cura di Claudia Sereni.

     

    – Lunedì 1 luglio: ore 21.30, Arena dentro le mura, San Casciano, "CORTI INTERNAZIONALI (2° parte)", con la partecipazione di compagnie italiane e dal Belgio.

     

    – Martedì 2 luglio: ore 21.30, Arena dentro le mura, San Casciano, "INDIGNATI, PREDICHE DI SAVONAROLA 500 ANNI DOPO", di Stefano Massini, letture con accompagnamento musicale di Stefano Corsi.

     

    – Mercoledì 3 e giovedì 4 luglio: ore 21.30, Casa Machiavelli, Sant'Andrea in Percussina, "IL PRINCIPE AZZURRO" di Virginio Liberti, un progetto di Stefano De Martin e Virginio Liberti, con Tommaso Taddei.

     

    – 18, 19, 20 luglio: ore 20, Villa di Montepaldi, San Casciano, "DAL PANE AL DON CHISHOTTE – Serata agricola con cena e spettacolo", ideazione e regia Adriano Miliani, Jack & Joe Theatre.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...