spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    FOTO / La grande cena dei volontari della Misericordia di San Casciano

    Come da tradizione si è tenuta nel piazzale della Pieve di Santa Cecilia a Decimo: 180 le persone che hanno preso posto a tavola. Tutte le immagini della serata

    SAN CASCIANO – Come da tradizione si è tenuta nel piazzale della Pieve di Santa Cecilia a Decimo la cena dei volontari della Misericordia di San Casciano. Alla quale hanno preso parte anche molti familiari.

    Sono state centottanta le persone che, all’imbrunire, si sono accomodate ai tavoli nel magnifico piazzale della Pieve.

    A dare il via alla cena è stato il Governatore della Misericordia di San Casciano, Marco Poli, ringraziando tutti i presenti per la partecipazione.

    Un momento di festa e allegria tra i commensali, che arrivavano a questa cena dopo due anni e mezzo a dir poco complessi.

    In mezzo a una pandemia che li ha visti (e li vede) ancor più protagonisti all’interno della comunità.

    E un plauso ulteriore ai volontari che hanno preparato l’ottima cena, per poi terminare con un brindisi sotto il campanile della Pieve.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...