spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dovrebbero risolverla dopo anni di attesa. Il termine previsto sarebbe quello del 31 maggio

    "Sulla strada regionale 2 Cassia per lavori di ripristino di un avvallamento della sede stradale, senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile, nel tratto dal km 276+600 al km 276+900 circa, nel Comune di San Casciano Val di Pesa, fino al 31/05/2013".

     

    Queste poche righe nel notiziario dei cantieri stradali della Provincia di Firenze ufficializzano, assieme alla formazione del cantiere, l'avvio della risoluzione della frana lungo la via Cassia per Firenze, presente ormai da anni su una delle strade più frequentate dai sancascianesi.

     

    Nei giorni scorsi vi avevamo dato conto degli "indizi" che ci avevano portato a pensare che qualcosa si stesse muovendo (clicca qui per leggere l'articolo). Adesso il cantiere è formato e c'è l'ufficializzazione provinciale: i lavori dovrebbero concludersi entro il 31 maggio.

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua