spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La comparsa di un wc chimico nelle vicinanze fa pensare alla formazione del cantiere…

    E' stata la comparsa di un wc chimico (e qualche operazione di ripulitura) lungo le rampe della via Cassia per Firenze, in un piccolo slargo a poche decine di metri dalla ormai "storica" frana che interessa la carreggiata in direzione Firenze, a far pensare che sì, forse stavolta ci siamo davvero.

     

    Dopo anni di attese, dopo che qualcuno ha addirittura affisso cartelli per festeggiarne il "compleanno" (clicca qui per leggere l'articolo), forse per questa frana è arrivato davvero il momento dell'annunciata risoluzione (molto, molto tempo… fa) da parte della Provincia di Firenze.

     

    Vedremo nei prossimi giorni se il cantiere inizierà davvero (per adesso non si scorgono cartelli) e se, una volta per tutte, la situazione di una delle strade più trafficate del territorio sancascianese verrà risolta. Oppure se è stata solo l'ennesima… beffa.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...