spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Gli ospiti della Rsa e del Centro Diurno di Villa San Martino… al Carnevale Medievale Sancascianese

    Accompagnati dalla direttrice della struttura, Simona Masini, hanno ricevuto anche la gradita visita da parte del sindaco, Roberto Ciappi, e della vicesindaca Elisabetta Masti

    SAN CASCIANO – Una presenza che fa sempre piacere quella registrata anche in occasione dell’edizione 2024 del Carnevale Medievale Sancascianese.

    Stiamo parlando degli ospiti della Rsa e del Centro Diurno di Villa San Martino, la struttura di via Empolese che ormai, da tradizione, è presenza fissa a pochi metri dalle esibizioni delle cinque contrade.

    E così è stato anche stavolta: forniti di cappelli variopinti, per difendersi da un sole quasi estivo, hanno ammirato le esibizioni di Gallo, Giglio, Cavallo, Leone e Torre.

    Accompagnati dalla direttrice della struttura, Simona Masini, hanno ricevuto anche la gradita visita da parte del sindaco, Roberto Ciappi, e della vicesindaca Elisabetta Masti.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...