spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Marchesi Antinori è l’azienda vinicola più apprezzata nel mondo (secondo Drinks International)

    Classifica sulla base dei voti di una giuria di Masters of Wine, sommelier, buyer, giornalisti ed esperti del settore, provenienti da tutto il mondo

    BARGINO (SAN CASCIANO) – Marchesi Antinori è stata eletta “The World’s Most Admired Wine Brand 2023”, ovvero l’azienda vinicola più apprezzata nel mondo.

    E’ la prima azienda vitivinicola italiana a raggiungere il primo posto nella classifica.

    The World’s Most Admired Wine Brands è l’autorevole classifica di Drinks International che comprende le aziende vinicole più apprezzate al mondo, votate da una “Academy”, una giuria di Masters of Wine, sommelier, buyer, giornalisti ed esperti del settore, provenienti da tutto il mondo.

    A ciascuno è stato chiesto di nominare i cinque marchi di vino che più ammirano in base alla qualità e alla costanza, al rapporto tra prezzo e qualità e alla forza del marchio.

    Marchesi Antinori è stata nominata vincitrice dall’Academy, aggiudicandosi il “The World’s Most Admired Wine Brand award” per l’edizione 2023, grazie all’altissima qualità dei suoi vini, mantenuta con costanza nel tempo.

    “Aggiudicarsi un posto in questa prestigiosa lista – dice Shay Waterworth, editor di Drinks International – è un risultato importante e mi congratulo personalmente con tutte le aziende presenti nella nostra top 50 di quest’anno”.

    “Un applauso speciale – sottolinea – va ad Antinori per essere il primo marchio italiano in cima alla nostra lista”.

    “È davvero una grande soddisfazione per la nostra famiglia – commenta Albiera Antinori, presidente di Marchesi Antinori – e per tutta la nostra azienda.”

    “Essere i primi italiani scelti nella storia di questa classifica come “The World’s Most Admired Wine Brand” – conclude – è per noi motivo di grande orgoglio e rappresenta un importante riconoscimento per tutto il mondo del vino italiano, che vede sul nostro territorio molti esempi di grandissima eccellenza”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...