spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Mezzo di Alia in fiamme lungo la via Empolese: incendio domato dai vigili del fuoco

    Probabilmente è stato causato da chi, imprudentemente, ha gettato in un bidone resti di cenere non spenti, dopo la ripulitura di un caminetto

    SAN CASCIANO – Brutta disavventura per un autista di Alia, quando intorno alle 9.30 di stamani, domenica 23 gennaio, mentre stava facendo il giro per vuotare i bidoni dell’immondizia ha notato del fumo uscire dal cassone.

    Aveva da poco passato San Martino, lungo la via Empolese, quando resosi conto di quanto stava avvenendo ha accostato fuori della carreggiata.

    Ed ha chiamato i vigili del fuoco, cercando nel frattempo di attenuare le fiamme.

    E’ bastato poco, una volta arrivati i vigili del fuoco da Firenze, a spengerle, riuscendo anche a limitare i danni del mezzo Alia.

    Probabilmente l’incendio è stato causato da chi imprudentemente ha gettato in un bidone resti di cenere non spenti, dopo la ripulitura di un caminetto.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...