spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Raid dei ladri a Montefiridolfi: tre furti (più uno fallito) in una notte

    Tre case racchiuse in circa 500 metri, nel centro della frazione sancascianese, fra la zona del campo sportivo e quella del circolo Acli

    MONTEFIRIDOLFI (SAN CASCIANO) – Un vero e proprio raid. Molto probabilmente ad opera della stessa banda.

    Che in una notte, quella fra domenica 12 e lunedì 13 giugno, hanno compiuto tre furti in tre case di Montefiridolfi.

    In una quarta non sono riusciti ad entrare.

    Tre case racchiuse in circa 500 metri, nel centro della frazione sancascianese, fra la zona del campo sportivo e quella del circolo Acli.

    Di poco conto la refurtiva portata via.

    Sembra che il gruppo di ladri abbia addirittura preso anche qualche birra, per bersela in un angolo appartato dove avrebbero “selezionato” fra quanto avevano arraffato.

    Rimangono la rabbia per quanto accaduto, per veder violate le mura di casa propria.

    E quel senso di insicurezza che resta per un po’ di tempo a far sgradita compagnia.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...